turchia e istanbul

  turquie turchia turkey

Xanthos - XantheXanthos tait une des cit-tat lycienne les plus importantes, elle est inscrite au patrimoine de l'Unesco avec Letoon. Ses vestiges ...
Lire : Site et histoire de Xanthos
PataraPrincipal port de Lycie et une des ses plus grandes villes, dcouvrez le site archologique de Patara et sa plage immense.
Lire : Site et histoire de Patara
Myra et DemreMyra, antique cit lycienne, est aussi la patrie de Saint-Nicolas. Dans l'glise de Demre, il est clbr le 6 dcembre.
Lire : Myra antique et Saint Nicolas











Myra

Licia e costa turchesemappa

MyraMyra è una città antica della Turchia le cui vestigi Lici e Romani si trovano a circa due chilometri della città moderna di Demre.
È anche famosa per il suo vescovo San Nicola, personaggio a l' origine del Babbo Natale.
Una grande parte della città antica è sotto-terra, ma rimangono vestigi notevoli, come le sue rocce scavate di tombe liciane vicino al teatro. Le loro facciate sono pienamente decorate.
Il teatro di Myra fu ellenico, ma un terremoto lo distrusse. Fu interamente ricostruisce dai Romani ed una grande parte è molto bene conservata. Comporta 35 file di gradini, è decorato di numerose sculture di maschere, rappresentante delle scene teatrali e delle figure mitologiche.

san nicola di myraNel attuale città di Demre, la chiesa di San Nicola che risale al l' origine al III o IVe secolo, fu molto modificata.
Il 6 dicembre di ogni anno vi si celebra sempre la San Nicola. In questa occasione molti cristiani - principalmente ortodossi, di Russia, Grecia… - fanno il viaggio.
La chiesa comporta tre banchine laterali, attorno alla neve di cui l'altare è fiancheggiato di quattro colonne. Il nartece e l' exonartece sono in buono stato di conservazione. Nella banchina del sud, un sarcofago è presunto essere stato quello di San Nicola.

 

Storia di Myra

Myra - teatro anticoFino al primo secolo AC, la città non fece molto parlare di lei, ma iscrizioni suggerisce che fu abitata nel Ve secolo prima della nostra era.
Nel IIe AC, Myra era una delle sei principali città della lega Licia, col diritto di colpire la sua propria moneta e disponendo di tre voti nella confederazione.
Nel -42, Myra è forzata di sottoporsi a Roma. Sotto l' impero romano, prosperò. Nel 60, San Paolo fu catturato dai Romani e portato a Roma, fecero una sosta a Myra.
Il cristianesimo si sviluppa abbastanza presto, e Myra diventa conosciuto a causa dei numerosi miracoli attribuiti al suo vescovo, San Nicola, che aveva la reputazione di offrire regali in segreto - è lui il “vero” Babbo Natale.
Sotto i bizantini Myra era molto prosperosa e Teodosio II (inizio del Ve secolo) ne fece la capitale di Licia. A partire dal VIIe secolo, la città soffrì considerevolmente dalle incursioni arabe che hanno durato quasi due secoli. Nel 809, la città fu presa dagli Abbasidi, condotti dal califfo Haroun ar-Racid. All'inizio del regno di Alessio I di Bisanzio (1081 - 1118), Myra fu pressa dagli Selgiuchidi
Nel 1087, la tomba di San Nicola e le sue reliquie sono rubate da commercianti di Bari in Italia. Oltre alle guerre, l' invasamento della bocca finisce per bloccare l' entrata del porto, quindi Myra vive un declino irreversibile, ed è finalmente abbandonata.

 

Fotografie di Myra

Tombe licie

MyraMyraMyra tombes lyciennesMyraMyra nécropoleMyraMyra
Myra
MyraMyra


Teatro e vestigi antichi

Myra anticaMyra teatro anticoMyraMyraMyraMyraMyraMyra
MyraMyra


Basilica di San Nicola

Basilica di San Nicola MyraBasilica di San NicolaMyraMyraBasilica di San NicolaBasilica di San NicolaMyraSaint Nicolas MyraBasilica di San NicolaBasilica di San NicolaMyraSaint Nicolas Myra
Basilica di San NicolaBasilica di San Nicola
MyraSaint Nicolas MyraMyraSaint Nicolas MyraSaint Nicolas MyraMyraSaint Nicolas MyraMyraMyraSaint Nicolas MyraSaint Nicolas MyraMyraSaint Nicolas MyraMyraSaint NicolasSaint Nicolas Myra

 

 

Licia e Costa Turchese

     




© Turcotour.org 2018
Tutti i diritti riservati, riproduzione vietata

Turcotour.org | Istanbul e Turchia Turcotour.org | Istanbul e Turchia